I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l’esperienza per l’utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul suo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del suo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono collocate da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

In qualsiasi momento è possibile modificare o revocare il proprio consenso dalla Dichiarazione dei cookie sul nostro sito Web.

Scopra di più su chi siamo, come può contattarci e come trattiamo i dati personali nella nostra Informativa sulla privacy.

Il suo consenso si applica ai seguenti siti web: www.beewash.it

Come usiamo i cookies?


Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Privacy Policy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

Gentile Cliente, Beewash (di seguito definito Hive S.r.l. o la Società) raccoglie, tratta e comunica a terzi i dati personali dei propri clienti (di seguito definiti Interessati) che intrattengono rapporti pre-contrattuali e/o contrattuali con la stessa. Hive S.r.l. in qualità di Titolare del trattamento dei dati, è tenuta a fornirLe precise informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali e sui diritti a Lei spettanti, come previsto dall’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016– Regolamento generale sulla protezione dei dati (RGPD). La invitiamo pertanto a leggere attentamente le informazioni che seguono per poter poi consapevolmente esprimere la Sua volontà in merito al trattamento dei Suoi dati.

1. Defnizioni
Dato personale: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (Interessato). Si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento ad un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale; Trattamento: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali; Titolare del trattamento: la persona fisica o giuridica che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; Responsabile del trattamento: la persona fisica o giuridica che tratta dati personali per conto del Titolare del trattamento;

2. Titolare del trattamento
Titolare del trattamento è Hive s.r.l, in persona dei legali rappresentanti pro tempore domiciliati per la carica presso la sede legale della Società, in Contrada ponte Valentino SNC, Zona industriale ASI Z1, 82100 (BN) email: info@beewash.it

3. Finalità del trattamento
Hive s.r.l immagazzina i dati inseriti nelle richieste di contatto e sono da quest’ultima trattati per le seguenti finalità: a) per finalità strettamente connesse e strumentali all’esecuzione degli obblighi derivanti dai rapporti contrattuali instaurati con Hive s.r.l o per lo svolgimento di attività pre-contrattuali, alla gestione dei rapporti con gli Interessati (es. acquisizioni di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, verifiche e valutazioni sulle risultanze e sull’andamento dei rapporti, nonché sui rischi ad essi connessi), nonché per finalità di tipo amministrativo-contabile. Base giuridica del trattamento è l’art. 6, comma 1, lett. b, del RGPD; b) per adempiere o esigere l’adempimento degli obblighi previsti dalla legge, da regolamenti, dalla normativa comunitaria (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, obblighi in materia di antiriciclaggio, usura, accertamenti fiscali e tributari) nonché connessi agli obblighi derivanti da disposizioni impartite da autorità giudiziarie, da funzionari amministrativi o da organi di polizia (quali, a titolo esemplificativo, funzionari della Guardia di Finanza) a ciò legittimati dalla legge o da organi di vigilanza e di controllo. Base giuridica del trattamento è l’art. 6, comma 1, lett. c, del RGPD; Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui alle lettere a) e b) che precedono è un requisito necessario per la conclusione e l’esecuzione del contratto e il rifiuto di fornirli comporta l’impossibilità per Hive s.r.l. di instaurare e dare esecuzione ai rapporti in oggetto; c) per finalità di prevenzione delle frodi e di marketing che costituiscono un legittimo interesse del Titolare. Base giuridica del trattamento è l’art. 6, comma 1, lett. f, del RGPD. Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui al punto c) che precede non è obbligatorio e non vi sono conseguenze. 4. Comunicazione a terzi e diffusione
Hive s.r.l. può essere chiamata a comunicare i dati personali degli Interessati in ottemperanza ad obblighi previsti dalla normativa comunitaria, da leggi e regolamenti, a: a) organi di vigilanza e controllo in forza di provvedimenti dagli stessi emanati ovvero stabiliti da prassi amministrative o da regolamenti. b) soggetti terzi nominati Responsabili del trattamento secondo quanto previsto dall’art. 28 del RGPD, del cui supporto Hive s.r.l. si avvale per le finalità di cui al punto 3 che precede e, cioè banche ed istituti finanziari, operanti anche all’estero; call center e soggetti fornitori di servizi generali (es. archiviazione contratti, stampa imbustamento e spedizione/consegna comunicazioni/carte/codici ecc.); soggetti fornitori di servizi tecnologici del cui supporto si avvale Hive s.r.l.; professionisti, società esterne di recupero crediti e società per la revisione del proprio bilancio. I dati non saranno diffusi. Non ne è previsto il trasferimento verso Paesi Terzi.

5. Diritti dell’Interessato
L’Interessato, ai sensi degli articoli da 15 a 22 del RGPD, ha diritto: All’accesso ai propri dati personali (art. 15 RGPD) Ad ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano (art. 16 RGPD). Ad ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo alle condizioni indicate all’art. 17 RGPD Alla limitazione del trattamento, in presenza delle condizioni di cui all’art. 18 RGPD; L’interessato ha inoltre diritto: di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali trattati per finalità di marketing diretto e al trattamento di profilazione, nella misura in cui sia connesso a tale marketing diretto (art. 21 RGPD); nel caso in cui il trattamento ha la propria base giuridica nel consenso, di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza alcun pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca; (Il diritto della portabilità dei dati) di ricevere i propri dati personali forniti al titolare, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e di trasmetterli ad un diverso titolare senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’Interessato ha anche il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento ad un altro, se tecnicamente fattibile. Le richieste di cui al presente paragrafo possono essere presentate per iscritto al Titolare anche mediante messaggio di posta elettronica inviato all’indirizzo hive.beewash@pec.it 6. Conservazione dei dati
I dati personali acquisiti e trattati da Hive s.r.l. per le finalità sopra indicate ai punti 3 a) e b) verranno conservati per tutta la durata prevista per adempiere agli obblighi di legge in tema di conservazione (ad esempio, obblighi civilistici, fiscali, antiriciclaggio e in tema di conservazione delle informazioni relative alle transazioni finanziarie).

7. Reclami
È previsto il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo. Per l’Italia è il Garante per la protezione dei dati Personali (www.garanteprivacy.com).